Violoncelli
VIVERE CON LA MUSICA

Scuola Musicale Giudicarie Corsi

Percorsi didattico-formativi

STRUMENTO

  • Età: dagli 8 anni
  • Frequenza: 45 min. settimanali

L’apprendimento di uno strumento è un importante complemento del percorso educativo musicale, da intraprendere per il gusto di suonare, per esprimere un’autonomia creativa personale e per poter comunicare attraverso il piacere del fare musica. È ormai riconosciuto l’apporto dello studio strumentale per lo sviluppo cognitivo, in quanto favorisce l’abitudine alla concentrazione e l’interiorizzazione di una disciplina che rivela i suoi esiti in termini di soddisfazione nel progredire nota dopo nota, attingendo al patrimonio culturale di differenti generi e repertori per suonare da soli e insieme agli altri, mantenendosi così aperti alla socializzazione e alla condivisione.
Presso SMG lo studio dello strumento è un’opportunità di formazione della persona che può anche permettere, a chi ne fosse interessato e ne dimostrasse l’attitudine, la possibilità di proseguire gli studi preparandosi ad un percorso più professionalizzante.

Corsi disponibili:

  • Canto
  • Chitarra classica e moderna
  • Clarinetto
  • Sassofono
  • Ottoni
  • Fisarmonica
  • Organo
  • Percussioni – Pianoforte
  • Tastiere
  • Viola
  • Violino – Violoncello
  • Arpa

FORMAZIONE MUSICALE

  • Età: dagli 8 ai 13 anni
  • Frequenza: 1 ora settimanale
  • Lezione: collettiva

Il corso mira al progressivo sviluppo delle competenze e conoscenze riguardanti il linguaggio musicale nei suoi differenti aspetti, sia per quanto riguarda le abilità di lettura che di riflessione sulle vicende e fenomeni che hanno condotto alla definizione di regole e teorie musicali.
Attraverso l’utilizzo di metodologie riferite alle differenti modalità di fare musica: con la voce, le percussioni, il movimento e la musica d’insieme, il percorso si snoda durante l’anno scolastico secondo un’articolazione modulare che permette di affrontare gli argomenti musicali mettendo in luce tutti gli aspetti che concorrono all’invenzione, all’interpretazione e all’esecuzione musicale.


EDUCAZIONE CORALE

  • Età: dagli 8 anni
  • Frequenza: 1 ora settimanale in fascia scolastica – 1 ora e 30 settimanale per il coro adulti
  • Lezione: collettiva

Attraverso il canto corale, l’espressione vocale del singolo è portata ad accordarsi e armonizzarsi con quella degli altri. Ci si mette così al servizio del gruppo, pur mantenendo la propria individualità e la consapevolezza della personale espressione vocale, per la realizzazione di un risultato comune.
Il percorso educativo, centrato sul canto insieme agli altri, migliora le capacità di ascolto e di concentrazione, insegna a controllare l’emissione vocale, la postura e l’intonazione, accresce le competenze teoriche lavorando anche sugli elementi fondamentali della grammatica musicale .


CULTURA MUSICALE

  • Età: dai 14 anni
  • Frequenza: 1 ora settimanale
  • Lezione: collettiva

Il percorso prevede un approccio alla musica che consente di apprezzarne l’importanza storico-culturale e le valenze trasversali rispetto al mondo della comunicazione artistica e del sapere umanistico in generale. Punta all’obiettivo di costruire una matura sensibilità nelle scelte estetiche, di incentivare l’esperienza della musica dal vivo con la frequentazione di teatri e sale da concerto, di far comprendere elementi essenziali sulla storia della musica e del repertorio.


EDUCAZIONE MUSICALE SPECIALE

  • Età: tutte le età
  • Frequenza: 30 o 45 min. settimanali
  • Lezione: individuale

In un’ottica di piena accessibilità, specifico indirizzo della Scuola Musicale Giudicarie diventa l’educazione musicale per allieve/i con bisogni educativi speciali. Docenti specializzati nell’utilizzo di strumenti didattici innovativi come Figurenotes ©, introdotto grazie alla collaborazione con il pluripremiato Resonaari Music Center di Helsinki, guidano l’allieva/o di ogni età attraverso un motivante percorso di apprendimento dello strumento musicale dove vocalità e movimento ne sono importante complemento.

Con Figurenotes possono dedicarsi allo studio di uno strumento e trarre vantaggio dalla musica scritta anche le persone per le quali è troppo difficile avvalersi della notazione su pentagramma.

Figurenotes trasmette le stesse informazioni e contenuti musicali della otazione convenzionale ed è quindi un sistema di notazione innovativo ideale per chiunque sia interessato ad imparare a suonare a prescindere da una conoscenza teorica o da abilità di lettura pregresse; facilita e incoraggia l’apprendimento musicale, perché permette di suonare uno strumento immediatamente e con soddisfazione. Il percorso prevede, su valutazione dell’insegnante referente, la partecipazione alle attività collettive proposte per la relativa fascia d’età.