chitarra
VIVERE CON LA MUSICA

Scuola Musicale Giudicarie Corsi

Corsi

Lo studio musicale è inteso come esperienza altamente educativa per l’individuo in quanto tale, finalizzato alla sua crescita culturale e civile e non necessariamente rivolta alla formazione di musicisti o esperti del settore.

Il piano di studi e le scelte metodologiche, in accordo con l’età e i bisogni educativi degli allievi, tendono a sollecitare la sensibilità percettiva e corporea, la memoria musicale, la ricerca qualitativa del suono strumentale, attraverso la pratica diretta, anche senza la mediazione della lettura.

La lettura e la scrittura sono sviluppate gradatamente in derivazione diretta dalla pratica vocale e strumentale, avvalendosi di tecniche di solfeggio o altre metodologie.

Ad ogni livello, la formazione musicale tanto più è matura quanto più è integrale e sistemica, dove tutte le componenti musicali devono essere messe tra loro in correlazione allargando così gli orizzonti educativi e didattici di riferimento.

L’allievo è quindi guidato a vivere l’esperienza musicale come una dimensione particolare del più generale universo della comunicazione, entro il quale la danza, il teatro, l’interdisciplinarietà artistica e la multimedialità offrono la più ampia e immediata gamma di occasioni formative.

Scarica il Testo dei Criteri didattici e organizzativi del sistema delle scuole musicali del Trentino